Dopo il grande successo di pubblico e critica, su Rai 1 tornano in prima serata, le indagini di “Imma Tataranni – Sostituto Procuratore”, serie tv prodotta da Rai Fiction, IBC Movie e Rai Com, giunta alla terza stagione. Vanessa Scalera veste di nuovo i panni dell’ormai celebre Procuratore di Matera: incorruttibile, implacabile, dissacrante ma di grande umanità e graffiante ironia, capace di risolvere i casi più intricati, con metodi spesso poco ortodossi e grazie a una prodigiosa memoria.
Quattro nuovi appuntamenti, che miscelano con abilità la “detection” con le vicende familiari della protagonista della serie nata dalla penna della scrittrice Mariolina Venezia coinvolta, sin dalla prima stagione, nell’adattamento televisivo dei suoi fortunati romanzi.

Continua dopo il banner

PRIMO EPISODIO – LONTANO DAGLI OCCHI – 25 SETTEMBRE ORE 21.30 CIRCA
Sono passati alcuni mesi dall’agguato in cui Saverio Romaniello ha perso la vita e il
maresciallo Ippazio Calogiuri, colpito da una pallottola, è entrato in coma. Imma lo va
a trovare ogni giorno in ospedale nonostante i suoi innumerevoli impegni. In Procura
può contare solo su un volenteroso Capozza e su Diana, che inizia a collaborare con lei
sempre più attivamente. Per quel che riguarda la famiglia: la figlia Valentina ha deciso,
non senza conflitti con la madre, di andare a studiare Lingue orientali a Napoli dove
anche il suo ragazzo, Gabriele, è tornato a vivere. Con Pietro, il marito, sembra essere
tornata la serenità. Almeno fino a che Calogiuri, inaspettatamente, si risveglia dal
coma. Proprio il giorno prima di essere trasferito in un centro specializzato a Venezia,
il maresciallo riapre gli occhi e scopre che non ricorda nulla, nemmeno del suo amore
proibito per Imma. Intanto Imma indaga sull’omicidio di un imprenditore alberghiero,
grande amico di Gianni Morandi, “guest star” della prima serata nel ruolo di sé stesso.
È proprio il cantante bolognese a scoprire il cadavere e con le sue rivelazioni indirizza
subito gli inquirenti verso il possibile colpevole.Nel frattempo, Pietro conosce in palestra
Sara, giovane e brillante paleontologa.

Whatsapp o Telegram? Scegli tu come seguirci per ricevere le news del nostro sito comodamente sul tuo smartphone! Basta cliccare su uno dei due riquadri in basso (o su quello di Telegram o su quello di Whatsapp) e successivamente cliccare su Iscriviti(Whatsapp) o Unisciti(Telegram). Ovviamente se vorrai puoi iscriverti anche ad entrambi.

CLICCA MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA