Ultimo appuntamento lunedì 27 febbraio in prima serata su Rai 1 con la serie ‘Fiori Sopra l’Inferno’. Regia di Carlo Carlei, con Elena Sofia Ricci, Luigi Petrucci, Lorena Cacciatore, Massimo Rigo, Luca Filippi, Paola Sambo, Giuseppe Spata, Lorenzo McGovern Zaini, Ruben Santiago Vecchi, Tosca Forestieri, Vittorio Garafalo, Maria Ermito, Christian Burruano, Urs Remond, Leda Kreider, Maria Sole Mansutti, Riccardo Cicogna, Enea Barozzi, Lorenzo Acquaviva, Arianna Mattioli, Emma Benini, Ettore Belmondo, Maria Cristina Moglia, Laura Mazzi. Di seguito le anticipazioni.

Continua dopo il banner

Il cadavere di Viesel viene portato via mentre Teresa analizza la scena: anche stavolta il killer ha organizzato l’aggressione e ha sottratto qualcosa alla vittima. Nel caso di Visiel, la pelle. Rientrata in ufficio Teresa trova una sorpresa: Marini e Parisi le hanno regalato un orologio per il compleanno. Teresa è preoccupata perché quella sera dovrà fare ulteriori esami. Mentre si appresta a fare la Tac, ha un’intuizione: il killer sta proteggendo quei 4 bambini e all’appello manca Mathias. Intanto la scientifica ha trovato tracce di sangue: finalmente avranno il DNA del killer. A Travenì è San Nicola e tutti si preparano alla discesa dei Krampus. Le luci si spengono, tra lo stupore e la rabbia di Teresa, e i diavoli si mescolano alle persone. In quel disordine c’è anche l’uomo dal tabarro. Intanto una figura imponente attira l’attenzione di Marini: è Lucas Ebran. L’uomo scappa però Marini lo blocca. Il volto di Teresa si distende, ma all’improvviso l’urlo di una donna squarcia l’aria: è sparito un bambino!

Le ricerche di Markus continuano, mentre Ebran viene rilasciato. Teresa ha un’intuizione, deve parlarne con Mathias. Grazie a Lucia, scopre che il bambino è andato allo stavolo ed è lì che lo trovano insieme allo scheletro di un uomo. La scoperta dell’identità della vittima scatenerà una serie di eventi che porteranno Teresa e la sua squadra a fare i conti con oscuri segreti, tenuti nascosti per oltre quarant’anni.

Whatsapp o Telegram? Scegli tu come seguirci per ricevere le news del nostro sito comodamente sul tuo smartphone! Basta cliccare su uno dei due riquadri in basso (o su quello di Telegram o su quello di Whatsapp) e successivamente cliccare su Iscriviti(Whatsapp) o Unisciti(Telegram). Ovviamente se vorrai puoi iscriverti anche ad entrambi.

CLICCA MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA