Mercoledì 16 marzo, in prima serata su Canale 5, terzo appuntamento con “Più forti del destino” la serie tv in costume con Giulia Bevilacqua, Laura Chiatti, Thomas Trabacchi e Dharma Mangia Woods.

Continua dopo il banner

La fiction, prodotta da Fabula Pictures e diretta da Alexis Sweet, annovera nel cast, tra gli altri, anche Leonardo Pazzagli, Loretta Goggi, e Paolo Sassanelli con la partecipazione di Francesca Valtorta e con Sergio Rubini nel ruolo del Commissario Lucchesi.

“Più forti del destino” è una serie tv in costume, ispirata a fatti realmente accaduti. La trama si concentra principalmente sulla condizione femminile alla fine del XIX secolo. Pone particolare attenzione sul destino di tre donne che, ciascuna a modo proprio, combattono le disuguaglianze e si fanno antesignane dell’emancipazione femminile. Lo sceneggiato è un adattamento della serie-evento francese “Le Bazar de la Charité”.

LE ANTICIPAZIONI DELLA TERZA PUNTATA

Guglielmo ha la prova che Arianna è ancora in vita. Con i suoi uomini si mette alla rabbiosa ricerca della moglie che, in quelle stesse ore, confessa a Lucchesi le violenze del marito e la volontà di mettersi in salvo con Camilla. Intanto la spiaggia è diventata il luogo segreto degli incontri tra Costanza e Libero; l’anarchico sogna solo di fuggire con lei, mentre Costanza si ripromette di dimostrare l’innocenza dell’uomo che l’ha salvata dalle fiamme e che ama.

Le nozze con Antonio, ormai sospettoso, si fanno però imminenti: e rompere il fidanzamento significherebbe la bancarotta per Augusto. Rosalia è in procinto di scoprire la verità su suo marito ed è pronta a tutto pur di opporsi ai piani di Donna Elvira. Ferdinando nel frattempo è rientrato a Palermo, ed entrambe le donne sanno bene quanto potrebbe diventare pericoloso, sentendosi minacciato o tradito. Esattamente come Guglielmo che, dopo aver scoperto la relazione di Arianna e Saverio, medita vendetta.

Whatsapp o Telegram? Scegli tu come seguirci per ricevere le news del nostro sito comodamente sul tuo smartphone! Basta cliccare su uno dei due riquadri in basso (o su quello di Telegram o su quello di Whatsapp) e successivamente cliccare su Iscriviti(Whatsapp) o Unisciti(Telegram). Ovviamente se vorrai puoi iscriverti anche ad entrambi.

CLICCA MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA